CALL CENTER
Per informazioni e prenotazioni
sui nostri Hotel ad Ischia inviaci una email a:

info@ischiaqualityhotels.it

Il potere delle acque termali di Ischia

L'isola di Ischia è celebre per le sue eccellenti acque termali. Grazie alla particolare natura geologica dell' isola emergono dal sottosuolo varie falde acquifere. Si tratta di vene sotterranee di acqua che scorrendo tra le pareti della terra, cattura preziosi minerali che rimangono “imprigionati” nell' acqua che sgorga in superficie. Ecco svelato il segreto di queste acque così utili per i trattamenti estetici, anche il solo immergersi basterà per avere una pelle più tonica e rigenerata.

Le acque termali di Ischia sono una vera panacea per curare varie affezioni come malattie respiratorie, reumatismi, e dermatiti. In tutta l' isola fuoriescono in superficie soffioni e fumarole, segno che  l'attività benefica vulcanica continua, stufe naturali e grotte per la sauna sono altrettanto numerose delle sorgenti. Non dimentichiamo poi i fanghi con i quali si effettuano trattamenti sia di bellezza che terapeutici. Insomma tutta l'isola è un immenso giardino di benessere naturale.

Quindi massaggi, fanghi, saune, idroterapia rendono la vostra vacanza all’insegna del relax e del benessere a tutto tondo. Ad Ischia la tradizione termale è lunghissima, cosi come la conoscenza e l'esperienza in questo campo. I professionisti del settore termale, massaggiatori, fisioterapisti, estetisti sono tutti altamente specializzati, ed ogni anno approfondiscono il loro sapere con corsi di formazione e di aggiornamento. Questo garantisce a chi si sottopone alle cure la sicurezza di essere in buone mani.
Nel campo dei massaggi si posso effettuare trattamenti per la cura della cellulite, per l’attivazione della circolazione, e per ridurre le adiposità localizzate. Ma ci sono anche massaggi che sciolgono la tensione, adatti a chi vuole rilassarsi, o  riattivare le energie vitali, massaggi che danno sollievo alla muscolatura quando si è ecceduto nello sport, per levigare la pelle e per ringiovanirla. Sono disponibili  poi i trattamenti all' avanguardia come la stone therapy, la cura al cioccolato, l'uso di oli essenziali, tecniche orientali e la riflessologia plantare.

 

L’acqua termale ischitana è alcalina e contiene zolfo, iodio, cloro, ferro, elementi di calci, potassici e microelementi di altre sostanze attive.

Le acque termali in cui vi immergete sono raccomandate per la loro azione su:

- l’apparato locomotore (regolazione del tono muscolare, azione antinfiammatoria e analgesica)

- l’apparato cutaneo (azione antinfiammatoria, astringente, antibatterica, detergente e tonificante)

- l’apparato cardiovascolare (azione vasodilatatrice e rilassante)

- le vie respiratorie ( azione mucolitica ed antinfiammatoria)

- l’apparato genitale femminile

 

La terapia termale dedicata al trattamento di patologie ad andamento cronico, che spesso poco rispondono al tradizionale uso di farmaci, può costituire una valida alternativa ai farmaci stessi.

E’ buona regola per le persone affette da patologie chiedere al medico prima di immergersi nelle acque calde termali di Ischia.

Il colore dell’acqua termale varia dal verde al marrone e dipende dalle condizioni della falda sotterranea.

La temperatura dell' acqua è variabile, a seconda della sorgente e della terapia, comunque intorno ai 37- 38° C.; la durata del bagno è di 15-20 minuti circa.

Il bagno termale deve essere praticato a digiuno e un ciclo varia da 12 a 21 bagni, secondo prescrizione medica.

I fanghi termali sono la risultante di una commistione tra una parte solida, l’argilla ed una parte liquida, rappresentata dall’acqua termale. La sostanza solida usata ad Ischia è prevalentemente un fango vulcanico, materiale argilloso creatosi a seguito di manifestazioni di vulcanismo con aggiunta di microrganismi vegetali e animali quali alghe, humus, aggregati humo-minerali.

Il fango viene spalmato sulla parte prescritta e la durata media della singola applicazione può variare  tra i 20 e i 30 minuti a seconda della prescrizione medica e delle condizioni generali del soggetto. Al termine, il fango viene asportato e il paziente viene sottoposto ad un bagno che può essere effettuato anche con acqua minerale; dopodiché è necessario un periodo di riposo di 30-60 minuti.

E’ possibile inoltre effettuare cure inalatorie sfruttando alte concentrazioni di acque minerali nebulizzate o frammentate in particelle di dimensioni infinitesimali con la tecnica dell’aerosol.

In tutte le strutture Ischia Quality Hotels è assicurata la presenza di medici specialisti.

Inoltre, tutti gli alberghi IQH sono convenzionati ASL, basta munirsi dell’impegnativa del medico curante, completa di diagnosi e tipologia di cure da eseguire, e pagando un  ticket di 50,00 euro (obbligatorio per  i non esenti dai 6 ai 65 anni) è possibile effettuare un ciclo completo di cure termali.

Ischia Quality Hotels vi offre un interessante pacchetto Benessere per Lui e per Lei.

Per Lui : 1 peeling corpo, 1 massaggio antistress, 1 pulizia viso, 1 manicure.

Per Lei : 1 trattamento antistress, 1 pedicure, 1 peeling corpo, 1 manicure.

Sorgente di Nitrodi: un toccasana per la pelle.

C’è una fonte situata nel cuore di Barano d’Ischia dalla quale sgorga un’acqua preziosa: la...

leggi

UNA PREZIOSA RISORSA ISCHITANA: I FANGHI TERMALI

I fanghi termali sono il risultato dell’unione di una componente solida (di solito argilla) con acqua...

leggi

Elioterapia

Chi viene ad Ischia in vacanza può associare ai benefici dei bagni termali i trattamenti fitoterapici dei...

leggi

Vivi

Un'escursione alternativa con i cavalli

Un modo “alternativo” per scoprire boschi e montagne dell’isola d’Ischia è a dorso di...

Leggi

Scopri

Museo Archeologico Pithecusae a Lacco Ameno

Nella bella villa Arbusto, troviamo le sale del museo archeologico Pithecusae, uno degli antichi nomi...

Leggi